Reptile Reverse

REPTILE REVERSE

Reverse

STORIA DELLO SVILUPPO

Nel corso degli anni si è cercato di riunire la moltitudine di curve che le aziende propongono sotto tre grandi classi, appunto Constant, Hard e Flex top. In pratica, la sottrazione tra la percentuale di curva sul top e la percentuale di curva sul bottom dà come risultato un numero che ne definisce la curva. Dalle tabelle che si trovano in rete ecco ciò che risulta:

  • 0-8 = Hard top
  • 9-13 = Constant Curve
  • 14-20 = Flex Top

Prendiamo ad esempio un albero che ha 63% in base e 76% sul top. La sottrazione da come risultato 13, l’albero è quindi un constant. Ma anche un albero con curva 64% in base e 73% sul top, risultato 9, viene considerato come constant. Ed è un albero completamente diverso! A complicare ulteriormente la situazione intervengono le alte tolleranze di produzione a cui sono soggetti i nostri amati rig. Anche la fibra di carbonio ha delle tolleranze abbastanza alte , così come la resina e tutto il processo manifatturiero che sta alla base della produzione dei nostri gioielli in carbonio. Con il nostro strumento digitale abbiamo misurato le curve di centinaia di alberi presenti sul mercato. Ad ognuno di essi sono stati rilevati 7 punti di freccia in flessione, e come risultato abbiamo riscontrato una media di +/-2,5% di variazione sulla curva dichiarata. In termini millimetrici significa una differenza dai 2 ai 5 mm. da albero ad albero.
I vari brand, i velai, “giocano” di anno in anno tra queste curve, incrementando o diminuendo il giro d’albero e la pressione delle stecche o dei camber, anche di pochi millimetri.
Ed i millimetri fanno la differenza! Per questo che li abbiamo studiati, posizionando il Reptile Reverse perfettamente tra le tre grandi classi di curve esistenti: con un unico albero è possibile coprire tutto il range di curve possibili del mercato. Inoltre è possibile migliorare le prestazioni della propria vela “customizzando” il profilo a seconda del proprio peso, dello stile, della misura della vela stessa e dalle condizioni del vento e del mare.

REPTILE REVERSE – ISTRUZIONI PER L’USO

L’esclusivo Reptile Reverse è l’UNICO albero al mondo ad avere DUE curve. E’ costituito da una base perfettamente cilindrica con una stratificazione del carbonio particolareggiata. Può essere connesso al top usando entrambe le estremità, denominate “constant-FLEX” e “constant-HARD”. A seconda dell’estremità utilizzata, si ottiene una delle due curve volute”

CONSTANT/FLEX

Per I possessori di vele Constant Curve o Flex top ( come ad esempio NeilPryde, Duotone, Naish, Simmer ecc) noi suggeriamo di utilizzare l’estremità CONSTANT/FLEX ( come chiaramente indicato sull’albero). È sufficiente comporre l’albero mantenendo la scritta CONSTANT/FLEX dal lato della prolunga, ed il gioco è fatto.

Inoltre, con il Reptile Reverse è possibile modificare le caratteristiche della propria vela semplicemente invertendo la base! Prova entrambe le soluzioni, e scegli quella più adatta al tuo peso e al tuo stile!

CONSTANT/HARD

Per I possessori di vele tendenti all’Hard top ( come ad esempio Severne) noi suggeriamo di utilizzare l’estremità CONSTANT/HARD( come chiaramente indicato sull’albero). È sufficiente comporre l’albero mantenendo la scritta CONSTANT/HARD dal lato della prolunga, ed il gioco è fatto.

Inoltre, con il Reptile Reverse è possibile modificare le caratteristiche della propria vela semplicemente invertendo la base! Prova entrambe le soluzioni, e scegli quella più adatta al tuo peso e al tuo stile!

wdt_ID MODEL LENGHT IMCS CURVE CARBON WEIGHT +/- 5% PRICE BUY
1 REVERSE 100 RDM 3,40 13,50 constant-flex/constant-hard 100% 1,15 €419,00
2 REVERSE 100 RDM 3,70 16,50 constant-flex/constant-hard 100% 1,25 €429,00
3 REVERSE 100 RDM 4,00 19,00 constant-flex/constant-hard 100% 1,45 €439,00
4 REVERSE 100 RDM 4,30 21,00 constant-flex/constant-hard 100% 1,65 €449,00
5 REVERSE 100 RDM 4,60 25,00 constant-flex/constant-hard 100% 1,75 €459,00